COOPERAZIONE

Cinesi alle Terme
Turismo e business

14/05/2019 16:43

"Belli gli alberghi, così storici, ma bella anche la natura, qui c'è molto verde". Parola della portavoce dell'associazione cinese Amici dei paesi stranieri.

Delegazioni dall'Oriente in visita alle Terme per stringere rapporti, in vista di cooperazione in economia, nelle infrastrutture e nel turismo.

Ad Abano è conto alla rovescia per un torneo internazionale di giovanissimi provenienti anche da paesi stranieri come Ucraina e, appunto, dalla Cina.

I ragazzi sono già arrivati, oggi erano in visita a Villa Draghi.

Dietro a questo evento si nascondono opportunità di business, come conferma il sindaco di Abano Terme Federico Barbierato: "Il nostro fango è curativo e ha un brevetto ed è famoso nel mondo".

Dopo tedeschi e russi, le terme alle porte di Padova strizzano l'occhio all'Oriente, ai turisti che fanno tappa a Nordest per visitare monumenti ma anche agli imprenditori interessati a intrecciare rapporti di lavoro.


 
Nessun commento per questo articolo.