POLIZIA

Controlli a tappeto
in centro e in Stazione

10/06/2019 17:07

Anche questo fine settimana è stato caratterizzato da un’intensificazione dell’attività di controllo del territorio da parte delle pattuglie di Polizia, affiancate da un’implementazione di controlli da parte della Polfer in zona Stazione e a bordo dei treni più soggetti ad episodi illeciti, tra cui la tratta tra Padova e Rovigo dove gli agenti hanno controllato numerose persone a bordo del convoglio.

Le pattuglie della Sezione Volanti hanno svolto attività di prevenzione, soprattutto nelle zone caratterizzate da notevole afflusso di persone e turisti, quali mercati rionali e punti di interesse storico artistico, oltre che nei quartieri maggiormente caratterizzati da episodi di microcriminalità e spaccio.

Sono stati predisposti controlli a persone e mezzi, nel comparto Piazze e in tutto il centro storico della città ma anche in zona Arcella, Stazione, Stanga. Nelle stesse zone sono stati effettuati controlli agli avventori degli esercizi multietnici presenti nell’area.

Sono stati attuati inoltre posti di controllo nelle principali vie d’accesso cittadine.

Dall’attività svolta dagli agenti della Questura e della Polfer sono stati conseguiti i seguenti risultati:

arrestate 4 persone, per esecuzione di ordini di carcerazione per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti

denunciate in stato di libertà n.13 persone, per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti

identificate nr. 270 persone;

accompagnate in Questura 8 persone di cui 4 colpiti da decreto di espulsione

controllati 61 veicoli

sequestrati 29 grammi di hashish e circa 9 grammi di marijuana.

Gli agenti hanno rintracciato in un hotel della città un uomo originario di Brindisi destinatario di Ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Asti per reati contro il patrimonio.

Un tunisino 50enne è stato rintracciato in zona Arcella e tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione per reati inerenti gli stupefacenti ed resistenza a pubblico ufficiale.


 
Nessun commento per questo articolo.