TRASPORTI

Deraglia Tram alla Guizza
paura sulla monorotaia

10/06/2019 22:24

Poco prima delle 22 di lunedì sera, il tram è deragliato vicino al capolinea della Guizza. Sarebbero state 5 le persone ferite: l'autista e i 4 passeggeri che non hanno riportato ferite gravi, ma erano in stato di shock.

Sul posto ieri sera si è precipitato il Presidente di Busitalia Veneto Andrea Ragona, il sindaco Sergio Giordani e il vicesindaco Arturo Lorenzoni. Oltre a loro anche gli appartenenti al Comitato No Rotaie.

Alla Guizza ie sera il traffico è stato bloccato e sul posto sono arrivati anche i vigli del fuoco, la polizia e il 118.

AUTISTA FERITO

Solo l'autista del tram è stato portato in ospedale per alcune contusioni. L'uomo era in stato di shock. Il mezzo è uscito dalla rotaia scartando sulla sinistra, ha colpito un pilone dell'illuminazione e si è fermato col muso in un fossato. Al momento non vi sono ipotesi precise sulla dinamica dell'incidente.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.