SICUREZZA

Spaccatore seriale
trattenuto a Brindisi

12/07/2019 16:53

Richiedente asilo ma pluri-pregiudicato, un senegalese, dopo il carcere, è stato trattenuto a Brindisi, al centro di permanenza. Lo ha deciso il questore di Padova Paolo Fassari perché il 43enne è stato ritenuto responsabile di due spaccate nei negozi del centro.

I furti risalgono all'agosto dello scorso anno. L'uomo ha trascorso un periodo in carcere dal settembre scorso. Una volta uscito, sperava di ottenere lo status di richiedente asilo politico.

Il senegalese è colpevole di aver commesso violenza sessuale nei confronti di una minorenne nel 2016.


 
Nessun commento per questo articolo.