BORGO VENETO

Incendio: 200mila polli
morti carbonizzati

13/07/2019 09:18

Nell’incendio di ieri pomeriggio scoppiato in un allevamento ovicolo di Borgo Veneto sono morti 200mila polli.

Ovvero, quasi la totalità delle galline allevate per fare uova nella frazione di Santa Margherita d’Adige. Ingenti i danni, per almeno 3 milioni di euro.

Imponente l’intervento dei vigili del fuoco, arrivati con squadre e automezzi anche da fuori provincia. La colonna di fumo, altissima, si poteva vedere a chilometri di distanza.

Allarme rientrato per la cittadinanza sulla possibile tossicità del rogo, grazie all’acquazzone caduto copioso in serata che ha ripulito l’aria.


 

Leggi anche:

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.