LA DENUNCIA

Bivacco tra i rifiuti
in zona Santa Croce

10/08/2019 14:43

Appare giovane, e stanco. Tanto da dormire in un letto di rifiuti, riparato in una piccola ala di un cantiere in zona Santa Croce. Sono una manciata di secondi quelli filmati da un residente che riprendono una situazione di disagio segnalata alle autorità. Quindi l'inoltro al consigliere comunale Alain Luciani, che dal suo profilo facebook ha rilanciato così l'allarme.

"Scene così? mai viste in città". Scrive sui social l'ex assessore che punta il dito contro la Giunta di Palazzo Moroni.

E' la segnalazione di una sacca di degrado a pochi passi dal Santuario di San Leopoldo. Un giaciglio di spazzatura – ha aggiunto Luciani – che da giorni sarebbe utilizzato anche da altre persone.

Siamo consapevoli che in città ci siano persone costrette a vivere in sistuazioni di estrema povertà – ha risposto l'assessore ai servizi sociali Marta Nalin – Per questo motivo, ha aggiunto, il Comune ha riattivato l'unità di strada e rinforzato la collaborazione con quelle gestite dalle associazioni padovane”.



 
Nessun commento per questo articolo.