FESTA DELL'UNITà

Boschi alla festa Dem
parla del nuovo Governo

06/09/2019 07:58

"Io voterò la fiducia non senza fatica lunedì, perché non dimentichiamo quello che ci hanno detto dietro in questi anni gli esponenti del M5S". Così Maria Elena Boschi intervenendo alla Festa dell'Unità di Padova giovedì sera. Per Boschi i grillini hanno detto "cose false prima ancora che ingiuste, però credo che l'interesse degli italiani venga prima dei risentimenti personali".

QUESTIONE AUTONOMIA

"Credo che il governo dovrà cercare di portare avanti i temi dell'autonomia che sicuramente sono importanti. Noi abbiamo provato a rilanciare su un'idea di autonomia che dia centralità ai Comuni, ai sindaci. Io per esempio mi fiderei più di Giordani che di Zaia". Ha affondato Boschi. "Sull'autonomia differenziata - ha proseguito Boschi - vedremo come andrà avanti la proposta in parlamento; quello che abbiamo sempre detto è che l'autonomia deve comunque tener conto della necessità di tenere un sistema Italia che funziona, perché non possiamo avere un Paese diviso in due", ha concluso.

DL SICUREZZA

"Abbiamo fatto un'opposizione molto dura contro i due decreti sicurezza perché generano confusione e illegalità, e bloccano quei processi di integrazione per delle persone che sono già nel nostro Paese e che improvvisamente diventano senza volto, inesistenti e potenzialmente fuori da un monitoraggio". Spiega Maria Elena Boschi che poi ha ricordato "il solco tracciato dal presidente della Repubblica, che nel firmare la legge di conversione aveva indicato delle criticità, è un percorso che condividiamo e queste osservazioni dovranno essere guardate con grande attenzione. Mi auguro - ha concluso - che si cambino pezzi importanti di quei decreti".


 
Nessun commento per questo articolo.