EVENTO

Spazio e territorio
Promex al Cicap

11/09/2019 08:25

Trent'anni di Cicap, 50 di luna e 500 di Leonardo: poteva ad un appuntamento così ricco di suggestione mancare Promex che del lungo viaggio alla ricerca dei precursori e primati nel nostro territorio ha coniato il brand "Padova Looking Ahead and Beyond"? 
"No, non potevamo - ammette il presidente dell'azienda speciale della Camera di Commercio, Roberto Boschetto - anche perchè con lo spazio, e dunque con le verità scientifiche che ad esso si ricollegano, Promex coltiva da tempo un rapporto privilegiato". 
A partire da quella "Padova Space Week" che a fine 2017 ha avuto il pregio di far emergere come, nel nostro territorio, siano molte le aziende che si occupano di aerospaziale.


"Forti - continua Franco Conzato, direttore di Promex - di una tradizione universitaria che ha avuto, nell'arco di 4 secoli, docenti come Galileo Galilei e Bepi Colombo che con la sperimentazione scientifica hanno dapprima confutato tesi sbagliate e quindi aperto la strada verso la scoperta dello spazio infinito, abbiamo ospitato il primo astronauta italiano Franco Malerba alla Space Night e, prima in video e poi a "Promex e Università incontrano", l'astronauta Paolo Nespoli che ha il primato di essere l'italiano con il numero maggiore di ore di permanenza nello spazio". 
Al Cicap Fest, Promex sarà dunque presente non solo per sottolineare l'importanza dell'approccio scientifico ai problemi, ma anche per ricordare che questo è un territorio che guarda allo spazio anche come fattore di sviluppo economico.


 
Nessun commento per questo articolo.