BUSA DI VIGONZA

Abbracciano gli alberi
Protesta a Vigonza

12/09/2019 15:26

Protesta d’effetto a Vigonza dove i cittadini contestano al sindaco il progetto di tagliare degli alberi dal parchetto pubb50 cittadini che abbracciano 50 alberi, anche se in realtà a rischio taglio sono 25 piante sulle 60 che dagli anni Novanta hanno solide radici qui, al parchetto pubblico di via Aldo Moro, trasformandolo nel polmone verde di tutta Vigonza, non solo della frazione di Busa. Tra palazzi e negozi, le giostrine dei bimbi e non distante da chiesa e scuole elementari, un verde che salta all’occhio.

A chi chiede al consigliere d’opposizione Damiano Gottardello che ha ideato la protesta dell’abbraccio chi paga se uno di questi alberi cade addosso a qualcuno la sua risposta è la seguente: “Non sono né pericolosi, né malati”.

Il sindaco preferisce però le aiuole. Il progetto di riqualificazione delle aree verdi comunali costa 276mila euro e riguarda questa e altre zone. Non teme l’etichetta di sindaco anti-ambientalista perché – dice – “verranno ripiantate altrove”

“Non piace neanche a me tagliare gli alberi – si difende Stefano Marangon – ai miei cittadini dico di considerare il progetto nel suo insieme”.

Intanto, giovani e meno giovani si presentano numerosi ed eterogenei al parco tanto amato per vari motivi.

Di certo, oltre che d’effetto, questa rivolta pacifica - se non basterà a salvare questi alberi dalla sega - evoca per qualche minuto un senso di tranquillità a cui non siamo per nulla abituati. lico per fare posto a delle aiuole.


 
Nessun commento per questo articolo.