ALL'ARCELLA

Casetta del Popolo Berta
Corteo per la riapertura

13/09/2019 15:58

A 48 ore dallo sgombero, si muovono i militanti di Potere al Popolo, responsabili dell'occupazione dello stabile in via Callegari, ribatezzato Casetta del Popolo Berta. E' stato infatti annunciato un corteo per le vie dell'Arcella per il pomeriggio di sabato, alle 17.30. Questa la nota inviata alla stampa.

"Berta casetta del Popolo e l'assemblea di Potere al Popolo Padova promuovono un corteo per le vie dell'Arcella che partirà da Via Callegari e si concluderà in Piazzale Azzurri d'Italia. Un corteo che dimostrerà una cosa evidente: il quartiere sta con Berta. Si è parlato sui giornali di lamentele e di firme contro l'esperienza di mutualismo che in soli 4 mesi ha messo in piedi una miriade di attività (in allegato i numeri dettagliati). Noi queste firme non le abbiamo mai viste e le lamentele si contano sulle dita di una mano. Le persone che abitano qui stanno con Berta perché le nostre attività servono, perché in Berta hanno trovato un luogo di ascolto e solidarietà, un luogo che ha risposto a necessità materiali.

Tutto questo rischia di essere messo in discussione dall'attacco dell'Ater e della questura. L’Ater che lascia in lista di attesa 9 famiglie su 10 di quelle che avrebbero diritto a un alloggio. Che a tutti gli altri aumenta i canoni di affitto per rimpinguare il proprio bilancio già in attivo di parecchi milioni. E che tratta il patrimonio pubblico, costruito per rispondere a bisogni e rispettare dei diritti, in un bene finanziario con cui battere cassa. La notizia non è lo scontro politico. A noi interessa riaprire Berta. Invitiamo tutta la città al corteo, a schierarsi al fianco di questa esperienza. Come abbiamo sempre detto siamo disponibili al dialogo. Le istituzioni si mettano in ascolto dei bisogni reali delle persone. Berta è necessaria e riavrà una casa".


 
Nessun commento per questo articolo.