CALCIO A 5 FEMMINILE

Esclusa dalla squadra,
interviene la Meloni

05/10/2019 18:10

Dopo aver appreso la notizia che una giocatrice di calcio a 5 femminile del "Quadrato Meticcio" è stata esclusa dalla sua squadra per motici politici, Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia è intervenuta così: "Sono scandalizzata dalla notizia dell’esclusione di Elvira Bello, presidente del circolo di Fratelli d’Italia di Cadoneghe in provincia di Padova, dalla squadra di calcio a 5 nella quale giocava. Elvira è stata cacciata e messa alla porta perché le sue idee e il suo impegno politico sono stati giudicati incompatibili con gli “intenti sociali” dell’associazione. Se l'ASD Quadrato Meticcio vuole fare un circolo politico, è libera di farlo ma non può godere dei vantaggi fiscali riconosciuti dalla legge a chi pratica sport. Faccia pure il torneo dei centri sociali d’Italia se ci tiene. Fratelli d’Italia presenterà un’interrogazione al Governo su questa vergogna e chiede al CONI di intervenire subito per ribadire che nel mondo dello sport non c’è nessuno spazio per la discriminazione".


 

Leggi anche:

Nessun commento per questo articolo.