MOBILITA' SOSTENIBILE

Incentivi per bici e bus
"C'è grande entusiasmo"

07/10/2019 16:49

"Un successo". Così Palazzo Moroni commenta l'iniziale entusiasmo raccolto tra i padovani per le due iniziative volte a incoraggiare la mobilità sostenibile in città: le agevolazioni per l’acquisto di una bici elettrica a pedalata assistita e l’abbonamento in prova di BusItalia. In particolare, nella prima mattinata - spiega una nota di Palazzo Moroni - sono stati ben 85 i padovani che si sono presentati all’Urp per consegnare la documentazione che consente di ottenere un contributo di 250 euro per l’acquisto di una bicicletta elettrica a pedalata assistita (600 euro nel caso di una cargo bike) a dimostrazione del grande interesse per questa iniziativa che è attiva fino al 20 dicembre. Per agevolare la consegna delle domande da domani 8 ottobre saranno attive anche tre postazioni informatiche dedicate in Sala Anziani a Palazzo Moroni. Altrettanto interesse si riscontra per l’iniziativa Abbonato in prova: lo sportello di BusItalia ha emesso già oggi 30 abbonamenti agevolati (ricordiamo abbonamento trimestrale a 20 euro anzichè 124 per il servizio urbano e suburbano) e sono centinaia le richieste di informazioni arrivate agli uffici.

Il sindaco Sergio Giordani commenta: "Felice di questo successo che ci dice come i padovani chiedano con forza l'accesso a nuovi modi di spostarsi in città attraverso soluzioni ecologiche, economiche, sicure e comode. Inutile ridurre tutto ai soliti sterili dibattiti, qua nessuno fa la guerra alle auto, ma questa nuova consapevolezza delle persone e questa volontà di sperimentare da parte della gente c'è, esiste, ed è dovere del Comune sostenerla anche in chiave di una necessaria transizione smart ed ecologica. Continueremo a farlo anche con nuove iniziative perché pensiamo sia la strada giusta"


Riepiloghiamo qui di seguito le modalità di accesso alle due iniziative.

Contributo per l’acquisto di biciclette e cargo bike a pedalata assistita (Presentazione delle richieste fino al 20 dicembre all’ URP e in sala Anziani a Palazzo Moroni). L’entità del contributo, a copertura parziale delle spese per l'acquisto di un mezzo a pedalata assistita nuovo di fabbrica, è di: 250 euro per l'acquisto di una bicicletta; 600 euro per l'acquisto di una cargo bike. In ogni caso l’incentivo concesso non può superare il 50% della spesa sostenuta per l’acquisto dei mezzi a pedalata assistita. Tutti i dettagli e i documenti da compilare per la richiesta di contributo sono scaricabili qui


Abbonato in prova, servizio urbano di Padova

L’Amministrazione Comunale di Padova ha promosso, per il periodo 07.10.2019 - 31.03.2020, l’iniziativa “Abbonato in prova” che consiste nell’emissione di una tessera di riconoscimento valida 3 anni e un abbonamento trimestrale al costo complessivo di 20,00 euro (10,00 euro per la tessera e 10,00 euro per l’abbonamento). Gli “abbonamenti in prova” possono essere acquistati dai residenti nel Comune di Padova in possesso di uno degli autoveicoli ad uso privato che non possono circolare per le limitazioni al traffico (alimentazioni a gasolio fino a euro 4 e benzina fino a euro 1) di cui all’Ordinanza Sindacale n. 38 del 30/09/2019. I beneficiari non devono essere già titolari di una tessera di riconoscimento BusItalia Veneto in corso di validità. L’agevolazione vale per un unico abbonamento intestato al possessore del veicolo e fino ad un massimo di 2 abbonamenti intestati a diversi componenti del nucleo familiare per un totale di massimo 3 abbonamenti per nucleo familiare. Gli “abbonamenti in prova” riferiti al medesimo nucleo familiare devono essere richiesti tutti nello stesso momento. Gli “abbonamenti in prova” si possono acquistare esclusivamente nella biglietteria di via Rismondo, 28 a Padova.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.