AUTONOMIA DEL VENETO

Zaia: "Solo i pessimisti
non fan fortuna"

21/10/2019 13:39

“Sono passati due anni e in questo lungo periodo abbiamo fatto un sacco di lavoro. Tutto l’iter preparatorio si è concluso abbiamo depositato la nostra proposta di intesa, il contratto di 68 articoli. Stiamo attendendo che il Governo ci faccia la sua proposta, perché a tutt’oggi nessun Governo ci ha mai proposto nulla. Però solo i pessimisti non fan fortuna”. Così il Governatore Luca Zaia alla vigilia dell’anniversario del referendum sull’Autonomia del Veneto. Due anni fa, il 22 ottobre 2017 si votò e il risultato andò oltre le più rosee aspettative degli stessi autonomisti: 2,3 milioni di elettori alle urne, i sì alla domanda: "Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia?" arrivarono al 98,8%. Intanto domani il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia, riceverà a Roma la delegazione trattante del Veneto e quella del Governo per dare seguito alle trattative.



 
Nessun commento per questo articolo.