DE POLI

Emergenza cinghiali:
"Questione centrale"

07/11/2019 17:07

"Oggi in piazza Montecitorio la protesta promossa da Coldiretti con migliaia di agricoltori allevatori e pastori. Per il Veneto e in modo particolare per l'area dei Colli Euganei è una questione centrale. Al Governo chiediamo di non lasciare da sole le Regioni nel contrasto a un fenomeno che è preoccupante perché colpisce un settore vitale per l'economia nazionale e regionale". Ad affermarlo il senatore dell'UDC Antonio De Poli che aggiunge: "L'SOS cinghiali non può rimanere inascoltato. Bisogna modificare la legge nazionale 157/1992 e trovare una soluzione strutturale al problema ma, allo stesso tempo, è indispensabile che il Governo preveda un Fondo nazionale di ristoro a beneficio di coloro che subiscono danni diretti e indiretti dai predatori selvatici".


 
Nessun commento per questo articolo.