SICUREZZA STRADALE

Telefono alla guida: ora
autovelox più smart

09/11/2019 08:47

Il Comune di Limena vuole dotarsi di Trucam, autovelox di ultima generazione che "guarda tutto e non perdona". Lo si legge sulle pagine di cronaca locale de Il Gazzettino, dove spiega l'assessore Barichello: "Sarà un investimento che ha lo scopo di fare prevenzione lungo le strade del nostro territorio". Si parla di una tecnologia sofisticata, che non ha solo il ruolo di verificare l’effettiva velocità in avvicinamento di un’automobile o un qualsiasi altro veicolo, ma che è anche in grado di scovare gli automobilisti al telefono o senza cinture. E' sostanzialmente un telelaser, capace di realizzare video HD e non più solo semplici fotografie: funziona sia in avvicinamento che in allontanamento. Secondo il Gazzettino, il nuovo dispositivo peserebbe sulle casse comunali circa 20mila euro e andrebbe sostituirebbe il telelaser acquistato nel 2005. "Dotare i nostri vigili di uno strumento innovativo significa garantire sicurezza non solo ai nostri cittadini ma anche a chi transita lungo le nostre strade", ha quindi concluso l'assessore Barichello.


 
Nessun commento per questo articolo.