POST CONTRO FABRI FIBRA

Mosco minacciata e
offesa sui social

01/12/2019 09:13

Eleonora Mosco ha pubblicato un post sul social network Instagram spiegando perchè il concerto di Fabri Fibra secondo lei è inopportuno per capodanno. Queste le sue parole: "È una vergogna! Le femministe che oggi si presentano coi vestiti rossi per condannare la violenza sulle donne, nulla hanno detto su Fabri fibra che stupra nei testi le donne. Brave a parole ma poi si rendono complici a chi definisce le donne come “puttane e ruffiane” o dice loro “datela a tutti anche ai cani. Se non me la dai, te la strappo come Pacciani”. Ospitare in una piazza un “cantante” accusato di vilipendio alla religione, condannato per diffamazione, per avere aggredito uno spettatore durante un concerto, che ha inneggiato ai ragazzi di Novi Ligure che hanno ucciso i genitori significa dare un pessimo esempio morale prima che politico. Sono questi gli esempi che vogliamo a Padova? No e poi no! Vada a cantare in un bar ma non in una piazza di bambini e famiglie come Prato della Valle!!"

Sotto al post si sono scatenati i commenti degli hater e dei fan di Fabri Fibra come "p*****a", "t***a", "Guardati le spalle brutta t***a" e molto altro ancora.

La consiglire comunale di opposizione a palazzo moroni ha deniunciato il fatto alla polizia.


 
  • Maurj

    il 06/12/2019 alle 18:24 “Eleonora Mosco”
    Sono con te, che Iddio punisca x bene chi ti vuole male !