TRIBANO

Sindaco chiede revoca
della concessione EDECO

03/12/2019 10:56

Dopo aver parlato con il prefetto Renato Franceschelli, il sindaco di Tribano Massimo Cavazzana annuncia di aver chiesto la revoca della concessione per l’accoglienza ad Edeco. “No all’accoglienza di questo tipo, alla criminalità e all’illegalità”.

La decisione del primo cittadino avviene dopo il grave fatto di cronaca che ha visto un richiedente asilo ospitato in una comunità del paese segregare in casa e violentare per giorni una donna della Repubblica Ceca che aveva conosciuto in chat.


 

Leggi anche:

Nessun commento per questo articolo.