SOLIDARIETA'

Il concerto per Carolina
Musica che aiuta musica

11/01/2020 09:46

Carolina è un'allieva del Conservatorio, ha 34 anni ed è bella, di una bellezza che non ha nulla a che vedere con l'effimero, ma che, al contrario, deriva da una rara purezza d'animo. E questa purezza, che si traduce in solarità e positività, è capace di diffondere in chi le sta attorno sentimenti di bontà e amore incondizionato. Da qualche anno Carolina combatte con la grande forza che la contraddistingue contro una malattia subdola che sta tentando di impedirle, progressivamente, di camminare, di muoversi e di fare ciò che più lei ama nella vita: suonare.

Chi conosce Carolina non può non volerle bene ed è con questo spirito che è nata l'idea di dedicarle un concerto, un evento che, mettendo insieme allievi e docenti del Conservatorio, nonché musicisti affermati, intende riscaldare Carolina in un immenso abbraccio di affetto, musica e solidarietà. Il ricavato del concerto, ad ingresso libero con offerta responsabile, verrà interamente devoluto per sostenere le costose terapie di riabilitazione cui Carolina deve quotidianamente sottoporsi.

La musica come terapia: il Conservatorio Pollini si unisce all'impegno di Carolina, nell'affrontare le conseguenze della sua rara patologia, proprio attraverso ciò che li accomuna, cioè l'amore per la vita e quello per la musica.

Per questo motivo, domenica 12 gennaio 2020, all'Auditorium di Via Cassan, il primo concerto dell'anno nuovo del Conservatorio, come un augurio di unione e di solidarietà fra le persone sarà dedicato a Carolina.

È prevista la partecipazione di Leonora Armellini al pianoforte, Ludovico Armellini al violoncello, Davide De Ascaniis al violino, Sara De Ascaniis al pianoforte, nonché della Young Solidarity Orchestra, l'ensemble di allievi dell'istituto musicale patavino diretta da Raimondo Capizzi e nata specificamente per dare vita e musica ai concerti solidali.

L'evento è organizzato dal Conservatorio Pollini con il patrocinio del Comune di Padova, dell'associazione Medici in Strada e la partecipazione di Inner Wheel Club Padova e della Young Solidarity Orchestra.


“L'associazione Medici in Strada Città di Padova è un'associazione di volontari medici e non medici - argomenta il suo presidente, Carmelo Lo Bello - che attraverso un camper attrezzato e itinerante, si occupa di prestare assistenza sanitaria ai cittadini padovani in maniera del tutto gratuita. Oltre alla prevenzione sanitaria un altro obiettivo è organizzare eventi per raccogliere fondi da destinare a progetti di beneficenza. In quest'ottica anche l'associazione Medici in Strada - Città di Padova è presente all'evento a scopo benefico “Concerto per Carolina" per sostenere le sue cure mediche”.

Per informazioni è disponibile il numero di telefono: 049 8750648.


 
Nessun commento per questo articolo.