DIMISSIONI

Don Marino, striscioni
di supporto dai fedeli

11/01/2020 15:58

La comunità di San Lorenzo di Albignasego mostra il supporto al suo don e chiede alla Diocesi che Don Marino torni al suo posto. Lo fa con due striscioni, appesi sulla rete del campo da calcetto e sul muro dela canonica, e lo fa con la sua voce. Il rumore delle dimissioni in accordo con il Vescovo ha ancora un forte eco in paese. "In due anni e mezzo è riuscito a far fiorire la comunità: ha letteralmente riempito la chiesa" dichiara una parrocchiana. "Chi lo ha deposto non ha capito quanto fosse importante per San Lorenzo" sottolinea un'altra.

C'è il sospetto che la sua posizione poco convenzionale su diverse questioni - pro legittima difesa su tutte - possa essergli stata fatale. "Non lo escludo - dice un fedele con una attività vicina proprio alla parrocchia - c'è bisogno di fare chiarezza". Lo farà la Diocesi nelle prossime ore, durante le funzioni che verranno celebrate nella frazione. La necessità di risposte, con la necessità di interpretare il futuro.


 
Nessun commento per questo articolo.