IL CASO

Concorso per vigili:
in 18 per 22 posti

13/01/2020 09:45

Sono stati decimati coloro che si sono presentati al concorso per ottenere un posto da vigile per il Comune di Padova. A riportare la notizia è il Mattino di Padova.

Si sono iscritti in 626 ma alla prima prova fisica si è presentata solo la metà. Di questi l'hanno superata solo 199 che hanno poi sostenuto la prova scritta. E proprio qui sono stati decimati: solo in 18 hanno superato l'esame e potranno sostenere la prova orale.

Di qui il problema: manca ancora una prova da sostenere e i candidati sono di numero inferiore rispetto ai posti richiesti, cioè 22.

Va ricordato che la prova fisica consisteva nel correre 1000 metri in 4 minuti e 25 secondi per gli uomini e in 5 minuti e 25 per le donne, e nel compiere dei piegamenti, 15 per gli uomini e 7 per le donne. Nella prova scritta dovevano rispondere a test in merito al codice della strada, nozioni di infortunistica stradale, normative in tema di polizia locale e cenni di diritto e procedura penale.

La prova orale si terrà probabilmente a febbraio e c'è da sperare che tutti i 18 che ce l'hanno fatta fino ad ora riescano a superare l'esame.


 
Nessun commento per questo articolo.