NAS DI PADOVA

Asilo in sede inadeguata
attività sospesa

15/01/2020 13:50
L'edificio non ha i requisiti minimi strutturali per ospitare un asilo e così il sindaco di Pianezze, nel vicentino, ha disposto la sospensione dell'attività della struttura ricettiva per l'infanzia svolta dall'associazione Umandalala.
La sospensione è diretta conseguenza di un precedente controllo dei Nas di Padova nel mese di dicembre durante il quale era stato accertato che l'attività viene svolta in una vecchia cascina presa in locazione, inadatta ad ospitare dei bambini.
Il primo cittadino di Pianezze ne ha preso atto ed ha emanato il provvedimento. Un analogo controllo era stato fatto anche nei confronti di un'altra struttura di Colceresa, un comune confinante, gestita in quel caso dall'associazione Artemisa: i Nas a fine novembre rilevarono le stesse gravi carenze infrastrutturali e il sindaco dispose la chiusura.

 
Nessun commento per questo articolo.