SPETTACOLI

Concerto di musica
cinese al "Pollini"

25/01/2020 13:44

La Lingnan XiuNu Chinese Orchestra si è esibita ieri sera a Padova dalle 21 all’Auditorium Pollini di Via Cassan. Il concerto si è inserito nelle iniziative organizzate dall’Istituto Confucio all’Università di Padova diretto dal Prof. Giorgio Picci e Michael Yang per i festeggiamenti del Capodanno Cinese 2020, nell’anno dello Scambio Culturale e Turistico Italia-Cina.

La Lingnan XiuNu Chinese Orchestra ha le sue radici nel Guangdong ed è l'unico gruppo musicale professionista della Cina che si concentra sulla musica tradizionale di Lingnan, e viene riconosciuta come rappresentante della Nuova Scuola del Lingnan, "New School Lingnan Music Representative". I membri del gruppo provengono tutti da scuole di musica professionale, tra cui il Xinghai Conservatory of Music e la South China Normal University - School of Music.

Il gruppo è stato invitato ad esibirsi in Messico, al concerto "Il suono della voce greca" organizzato dal Console Generale della Grecia a Guangzhou all' Art Expo, in occasione del dodicesimo anniversario dell'istituzione del Macao Culture and Art Centre, alla serata di gala organizzata in occasione della Festa di Primavera a Chaoyang, al Forum on China-Africa Cooperation (FOCAC), al concerto per la Giornata Nazionale del Kuwait, alla China Innovation Conference del 2017, e in molte altre occasioni ed eventi su larga scala.

Alla fine del 2017, la Xingwen Records ha pubblicato un album che porta lo stesso nome del gruppo. L'album è stato prodotto dal famoso compositore e arrangiatore Liang Jun, e dal famoso musicista Han Chengguang. Si tratta di tracce di musica tradizionale popolare che si mescola alla musica cinese nazionale, che fa da pilastro.

Particolarità dello spettacolo musicale che ha riscosso plauso di critica e pubblico: sul palcoscenico unicamente musiciste donne. Eccole:

He Wenting 何文婷 – flauto in bambù

Yang Yuting 杨宇婷 – pipa (liuto cinese a quattro corde)

Lin Peipei 林佩佩 – guzheng (arpa cinese)

Zheng Ce 郑策 – xiao (flauto verticale cinese soffiato) e hulusi (strumento cinese a fiato composto

da tre canne di bambù inserite in una zucca)

Chen Yi 陈轶 – Huqin (strumento a corda ad arco, più specificamente, un violino a spillo)

Lou Meng 娄萌 – Tamburo

Mao Jiatong 毛嘉彤 – Erhu (“violino” cinese)



 
Nessun commento per questo articolo.