COMMISSARIO PROVINCIALE LEGA

Richiesta di espulsione
per marocchino violento

12/02/2020 08:43

Il sindaco di Arzergrande, nonchè Commissario Provinciale Lega, filippo Lazzarin ha inviato una formale richiesta al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e al Prefetto di Padova Renato Franceschelli chiedendo l'espulsione del marocchino che si è reso protagonista di due agressioni e della distruzione di un ufficio postale nella zona del piovese.

“Con la presente sono a segnalare che la zona del Piovese, di cui fa parte Arzergrande Comune che amministr - è afflitta da tempo dalle azioni delittuose perpetrate da uno straniero li residente. Si tratta di Abdelouahed Atourabi, di origini marocchine, il quale, per motivi non meglio precisati, si è reso autore di danni a cose e aggressioni a persone in luoghi e in uffici pubblici. In ordine cronologico:

- aggressione di un addetto alla sicurezza presso un Centro Commerciale (21/12/2019);

- devastazione di un ufficio postale in orario di punta (07/01/2020);

- aggressione con lesioni ad una commessa di un supermercato (08/02/2020).

Le forze dell'ordine hanno agito sempre tempestivamente, arrestando e identificando il violento e pericoloso aggressore poi pero rimesso subito in libertà. Da Sindaco e riferimento politico - in considerazione dei cordiali rapporti intercorsi con il Sig. Prefetto - mi permetto di sollecitare le Autorità di Pubblica Sicurezza affinché provvedano all'immediata espulsione con rimpatrio coattivo al paese di origine del suddetto. Tale intervento si rende necessario al fine di eliminare una minaccia oggettiva e conclamata, per il bene e la sicurezza delle persone del territorio piovese e non solo".


 
Nessun commento per questo articolo.