VIGONZA

Rapina in casa: cinesi
legati, spariti i soldi

14/02/2020 13:38

Rapina a mano armata a Vigonza nella sera di giovedì.

Come riporta Padova Oggi una coppia di cinesi, di 56 e 53 anni, è stata aggredita da una banda di 5 connazionali che a volto coperto sono entrati in casa, in via Cavour, verso l'ora di cena e li hanno minacciati con coltello e legati sul divano.

Subito dopo si sono fatti spiegare dove custodivano i soldi: sarebbero stati rubati più di 2600 euro oltre a abiti e accessori griffati. Dopo aver rubato quello che potevano si sono messi in fuga.

La coppia è riuscita poi a liberare le mani e a chiamare i carabinieri che si sono precipitati sul posto. I coniugi hanno raccontato che deve trattarsi certamente di connazionali stando all'accento con cui hanno parlato.

Il colpo potrebbe essere su commissione: il 56enne infatti è un ex imprenditore della zona di Prato. La coppia non ha riportato ferite. Le indagini sono in corso.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.