COVID-19

Maniero: in carcere
situazione al collasso

24/03/2020 20:21

"Il carcere di Voghera è al limite del collasso, noi siamo senza protezioni e a perenne rischio contagio". La denuncia è di Felice Maniero, che tramite il suo legale, Luca Broli, parla di quello che sta succedendo all'interno del carcere dove l'ex boss del Brenta è rinchiuso da mesi con l'accusa di maltrattamenti fisici e psicologici sulla compagna. Nel carcere di Voghera nei giorni scorsi uno dei detenuti è risultato positivo al coronavirus. "E' un carcere in rivolta gestito da quattro detenuti" ha spiegato Maniero in un messaggio al suo avvocato. "Le mascherine per proteggerci non ci sono e chi le ha se le è dovute comprare. Il rischio di contagio è elevato e le condizioni igieniche sono scarse visto che non ci viene nemmeno permesso di utilizzare la candeggina per disinfettare le celle. Così - ha detto Maniero - non possiamo andare avanti".


 
Nessun commento per questo articolo.