SPECULAZIONI

Virus, sequestrati spray
e salviette igienizzanti

25/03/2020 12:20

Oltre 1600 bombolette spray e 223 pacchi di salviettine igienizzanti e disinfettanti sono state sequestrate dai Nas a Bari e Salerno, nell'ambito delle attività ispettive mirate ad accertare il rispetto delle norme sul contrasto alla diffusione del contagio da coronavirus. In particolare, i militari del NAS di Bari ha rinvenuto 1601 confezioni di spray igienizzante per le mani e le superfici che riportavano indicazioni non consentite ed ingannevoli. Al responsabile della ditta di distribuzione della provincia di Barletta è stata contestata una violazione amministrativa di 1000 euro e il valore della merce sequestrata è di 20.000 euro. Il NAS di Salerno ha invece sequestrato 223 confezioni di salviette sanificanti per mani perché prive di autorizzazione. La merce, destinata alla vendita, è stata rinvenuta all'interno di un deposito che presentava tra l'altro gravi carenze igieniche. Le attività investigative, sottolinea il Comando dei Carabinieri per la Tutela della Salute, "proseguono a oltranza" su tutto il territorio, anche in Veneto.


 
Nessun commento per questo articolo.