ACCORDO DI PROGRAMMA

Giordani: pieno appoggio
per il nuovo ospedale

25/03/2020 17:49

Pieno appoggio e collaborazione per il nuovo ospedale arrivano dal sindaco di Padova. In una nota giunta nel pomeriggio, Sergio Giordani dice: “Serve andare avanti spediti, la firma entro giugno dell’accordo di programma alla luce dell’epidemia assume oggi valore storico e particolare”.

“L’emergenza sanitaria con cui stiamo lottando ogni giorno ci fa capire ancora di più tutto il valore della sanità pubblica, a partire dalle donne e dagli uomini che ogni giorno la sorreggono e che meritano la massima attenzione, il nostro riconoscimento oggi come in futuro e anche le migliori strutture", spiega il sindaco. "Per questo, da due anni - continua Giordani - corriamo nella massima collaborazione per dar vita al progetto del doppio Polo della Salute di Padova. Un’opera strategica sulla quale abbiamo messo, come Comune, tutto il nostro impegno e sul quale siamo riusciti, grazie alla collaborazione di tutti, a assumere una decisione definitiva a soli 6 mesi dall’avvio del mandato, senza litigi e nella massima concordia con Zaia e con le altre istituzioni.

Infine, il ringraziamento agli operatori sanitari in prima linea soprattutto in questa fase di emergenza: "Ricordiamoci tutti che senza l'ottima sanità padovana, comprensiva del sistema sociosanitario, dai medici di base, ai servizi sul territorio, fino agli ospedali, oggi forse staremmo aggiungendo tantissime vittime e tantissimi ammalati a una situazione già di per sé molto preoccupante”.


 
Nessun commento per questo articolo.