INFORMATIVA ALLA CAMERA

"Alle imprese garantire
massima liquidità"

25/03/2020 19:26

"E' imperativo perciò garantire il massimo grado possibile di liquidità alle imprese". Lo dice il premier Giuseppe Conte nel corso dell'informativa alla Camera. "I più preziosi asset di questo Paese vanno protetti con ogni mezzo. Sarà possibile lavorare in questa direzione a partire dal primo provvedimento normativo di aprile a cui stiamo lavorando". Lo Stop al patto di stabilità "è stato essenziale per ulteriori stanziamenti di risorse. Tuttavia l'impatto finanziario della pandemia sarà tale da chiedere alla governance dell'eurozona un salto di qualità all'altezza della sfida. L'unione monetaria potrà uscire vincitrice solo se le sue istituzioni saranno rafforzate nel segno della solidarietà e dell'unità". "Italia sta lavorando alla creazione di strumenti di debito comune dell'eurozona". "E' cruciale la decisione della Bce dello scorso 18 marzo. la recessione che investirà con ogni probabilità tutto il contenimento Ue. La risposta dell'eurozona non può essere esposta al rischio di frammentazione dei mercati finanziari, soprattutto al livello dei titoli", spiega "Stiamo lavorando per un nuovo decreto che possa potenziare e rafforzare le misure economiche già adottate, sia sul fronte della liquidità, della protezione sociale e del sostegno al reddito, per le imprese, per le famiglie e per i lavoratori in particolare autonomi".


 
Nessun commento per questo articolo.