CORONAVIRUS

Assembramenti,Gabrielli:
"Giovani devono capire"

23/05/2020 07:26

"Credo che ci debba essere fermezza nel ricordare a tutti che gli assembramenti potrebbero rappresentare una ricaduta e un nuovo aumento dei contagi, ma anche grande comprensione". Bisogna far capire "ai giovani che questi comportamenti nuociono a loro e alle persone e che i grandi sacrifici che abbiamo fatto potrebbero essere vanificati". Lo ha detto il capo della Polizia, Franco Gabrielli, intervistato ieri sera al Tg1, in merito ai rischi degli assembramenti nella fase 2 dell'emergenza.


 
Nessun commento per questo articolo.