REGIONALI

Variati: "Elezioni
a metà settembre"

23/05/2020 13:03

"Sulla data delle elezioni seguiamo le indicazioni del comitato scientifico. Luglio è difficile, quindi l'orientamento è su settembre perché ottobre, con le temperature più basse, potrebbe portare a una ripresa del Covid-19".

Lo ha detto Achille Variati, sottosegretario all'Interno in una videoconferenza a cui hanno partecipato anche Pier Paolo Baretta, sottosegretario all'Economia e Andrea Martella, sottosegretario alla presidenza del Consiglio. "Il 13, 14 settembre - ha aggiunto Variati - sarebbe indicato anche per contenere nello stesso mese gli eventuali ballottaggi ed è per lo stesso motivo che si va a un election day per Regioni e Comuni".

Da parte sua Martella, sulla spinta del governatore del Veneto Luca Zaia per andare al più presto al voto, ha rilevato che "in questo momento ogni polemica è sterile, prima di tutto viene la situazione sanitaria e la necessità di far ripartire il Paese".


 
Nessun commento per questo articolo.