REGIONALI

Zaia: "Data elezioni?
Partita ancora aperta"

23/05/2020 15:30

"Mi ricordo che la data certa per le elezioni sembrava il 25 ottobre, e oplà, è arrivata la data del 6 settembre, ma la partita è ancora aperta".

Lo ha affermato il presidente del Veneto, Luca Zaia. "Il decreto - ha aggiunto - verrà chiuso solo dopo il vaglio del Parlamento. Mi risulta che ci siano gruppi parlamentari che chiedono le elezioni subito. Mi risulta che la Corea sia andata a votare ad aprile, che la Francia vada a votare a giugno, noi siamo gli unici che dicono che non si può andare a votare, quando i sei presidenti in scadenza chiedono di andare a votare. Interessante. Il mondo è aperto e in Italia non accadono due cose: la scuola aperta e le urne aperte", ha concluso.


 
Nessun commento per questo articolo.