ORA SI TROVA IN ISOLAMENTO

Cinese positiva a
Schiavonia, sta bene

30/06/2020 08:22

Dopo giorni di tranquillità all'ospedale Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia è stato riscontrato un nuovo caso di positività al covid-19. Si tratta di una donna cinese che si è rivolta alle cure del pronto soccorso con un po di febbre spiegando di essere stata a contatto con un connazionale risultato poi positivo al coronavirus.

E' così scattato subito il protocollo: la donna è stata isolata in una stanza dedicata esclusivamente ai pazienti per cui c'è il dubbio del contagio ed è stata sottoposta a tampone e a test sierologico. Entrambi gli esami hanno dato esito positivo e visto che la donna non stava particolarmente male i medici hanno deciso di farla tornare a casa e porla in isolamento domiciliare intanto per 14 giorni.

Subito dopo è partita la rete di monitoraggio 'contact tracing' che nell'ulss 6 funziona molto bene: si tratta di ricostruire la rete dei contatti della donna in questi giorni e verificare se sia il caso di fare tamponi a questi soggetti o se porli in quarantena preventiva.

Va ricordato che stando ai dati pubblicati ogni giorno dall'Azienda Zero Padova e la sua provincia hanno dati decisamente positivi in merito al coronavirus: i soggetti in isolamento sono solo 25 (i più bassi della Regione), i pazienti covid positivi ricoverati sono solo 3 (2 a Padova e 1 all'ospedale di comunità a Montagnana) e nessuno di loro si trova in terapia intensiva.


 
Nessun commento per questo articolo.