POLITICA

"Sì al processo", ma
Zaia difende Salvini

31/07/2020 07:13

“Con questa decisione del Senato si sancisce definitivamente che un ministro dell`Interno non può` più fare il ministro dell`Interno e che difendere i confini dello Stato è un reato. Ci batteremo fino in fondo per rimediare a questa ingiustizia. Nel frattempo solidarietà piena e convinta a Matteo Salvini.” Così il Governatore del Veneto Luca Zaia dopo il voto al senato che ha dato l’autorizzazione al processo per il Leader della Lega in merito al caso della nave Open Arms.


 
Nessun commento per questo articolo.