SVILUPPO ECONOMICO

Marcato incontra tre
realtà padovane

19/08/2020 15:45

“Tre realtà venete, padovane straordinarie che lavorano anche ad agosto e danno il segno di quale sia la capacità dei veneti di reagire anche ad una pandemia drammatica come quella che abbiamo vissuto in questi mesi”.

Così l’assessore regionale allo sviluppo economico, Roberto Marcato, commenta nel complesso le visite istituzionali che oggi lo hanno visto ospite della Professional show spa di Limena, della Service Key spa di Padova e della Inclusive srl sempre di Padova.

Professional show spa di Limena. Fondata nel 1982 da Leonardo Girardi, si tratta di un’azienda unica in Italia nel mondo del broadcast televisivo. Da oltre un decennio è stata costituita una divisione per la realizzazione di simulatori di volo professionale per le scuole di volo istituti tecnici e Aeronautica Militare.

“Alla Professional Show, impresa davvero unica nel suo genere, – spiega l’assessore regionale – ho potuto fare la straordinaria esperienza di guidare un aereo in una cabina di simulazione di volo, in un ambiente che ridisegna lo scenario della saga di Star Trek”.

La seconda visita ha riguardato la Service Key spa di Padova, grande azienda leader nel settore delle pulizie, che conta oltre 4.500 dipendenti. “Ho potuto toccare con mano la realtà di un’impresa che opera in tutta Italia ed è un fiore all’occhiello” spiega ancora l’assessore che nell’occasione è stato accompagnato dal Presidente regionale di Confcommercio Patrizio Bertin.

Ultimo incontro ha riguardato Inclusive srl, start up di Padova che offre servizi turistici innovativi, dando lavoro alle persone in base a specifiche competenze legate al territorio.

“Per finire ho potuto conoscere Inclusive srl – conclude l’assessore regionale che nello sviluppo economico segue anche la competenza dell’innovazione - una start up di giovani, giovanissimi che hanno l’idea di coniugare territorio, esperienza, turismo e lavoro. Un’opportunità per creare lavoro e offrire occasioni per conoscere il nostro territorio attraverso l’esperienza e le emozioni che mi hanno molto colpito".


 
Nessun commento per questo articolo.