DENUNCIATO

Arcella: pusher tenta la
fuga con scooter rubato

25/09/2020 13:52

19enne tunisino denunciato per spaccio e ricettazione all'Arcella.

I FATTI

Nel pomeriggio di ieri, nel corso dei servizi di contrasto al microcrimine, la Squadra Mobile ha bloccato e denunciato per detenzione ai fini di spaccio e per ricettazione un tunisino 19enne dichiaratosi in un primo momento minorenne, ma poi è stato accertato il contrario attraverso l’esame dell’età ossea.

Mentre percorrenvano via Fornace Morandi gli agenti hanno notato uno straniero raggiungere, in sella ad uno scooter rosso, il parcheggio di un ristorante. Ritenuto sospetto hanno deciso di bloccarlo anche sealla vista degli agenti ha tentato la fuga. Alla richiesta dei documenti il giovane ne era sprovvisto.

Lo scooter inoltre non presentava alcuna chiave di accensione inserita nel nottolino e si notavano alcuni fili elettrici intrecciati e ben visibili che fuoriuscivano dal cruscotto. E' scattata così la perquisizione e all'interno dello zaino rosso che aveva con sè sono state trovate delle dosi di hashish e un flacone di Metadone. Lo scooter inoltre risultava rubato la notte tra il 15 e il 26 settembre scorsi in via Fanelli.

Per queste ragioni il 19enne è stato denunciato e il veicolo è stato restituito al proprietario. Il giovane nei mesi scorsi era stato bloccato nelle vicinanze del 'Bingo' in possesso di due involucri di cocaina.


 
Nessun commento per questo articolo.