I DATI DELLA REGIONE

Covid: un decesso su due
in area non critica

23/11/2020 15:27

Le Regione Veneto ha reso disponibili i dati dei decessi avvenuti per covid dal 21 febbraio al 17 novembre per luogo di decesso. Si sta parlando di 3056 persone.

Negli ospedali, in area critica cioè in terapia intensiva, sono decedute 434 persone, cioè il 14,2%.

Negli ospedali, ina rea non critica cioè infettivi e sub-intensiva, sono decedute 1719 persone, cioè il 56,25%.

Negli ospedali di cmunità sono decedute 63 persone, cioè il 2,06%.

Nelle Rsa sono decedute 698 perosne, cioè il 22,84%.

A casa sono morte 142 perosne, cioè il 4,65%.

I decessi nelle Rsa e a domicilio sono stati ottenuti per differenza tra il totale dei decessi e i decessi avvenuti in ospedale. Si è reso evidente che il decesso sia avvenuto in Rsa per i deceduti che risultavano in Rsa alla data della positività e che non sono morti in ospedale. (fonte: SIAVR-COVID)


 
Nessun commento per questo articolo.