SIGLATO UN ACCORDO

Comune e AcegasApsAmga
contro abbandono rifiuti

12/01/2021 14:57

La Giunta ha approvato oggi una convenzione tra il Comune di Padova o AcegasApsAmga per l’utilizzo di un auto della società nel contrasto dell'abbandono abusivo dei rifiuti nelle isole ecologiche e in quelle aree della città dove più spesso vengono abbandonati rifiuti di varia natura.

Il veicolo sarà materialmente nella disponibilità della Polizia Locale che potrà così potenziare la sorveglianza relativa a questi comportamenti incivili e le attività di indagine per scoprire gli autori di questi reati.

L’assessore alla Polizia Locale e alla sicurezza Diego Bonavina commenta: “Sono molto contento per questa collaborazione con AcegasApsAmga, che ci permette di perseguire in modo più efficace ed efficiente le violazioni, purtroppo ripetute, ai regolamenti di gestione dei Rifiuti Solidi Urbani. E’ una questione che ha implicazioni anche sulla sicurezza igienica e ambientale ma anche con il decoro delle nostra città troppo spesso sfregiato da comportamenti incivili. Nelle scorse settimane abbiamo intercettato vari “furbetti dei rifiuti”, e sono certo che anche grazie a questo nuovo mezzo assieme alla professionalità dei nostri agenti della Polizia Locale e alla collaborazione dei cittadini che spesso ci segnalano comportamenti del genere, potremo ridurre al minimo se non eliminare questo fenomeno.”

L’assessore all’ambiente, Chiara Gallani, sottolinea: “A fianco della campagna informativa contro l'abbandono di ingombranti, iniziata a fine 2020, abbiamo individuato nuove strategie per potenziare la Squadra di tutela Ambientale che lavora in sinergia tra Settori Polizia Locale e Ambiente. Una postazione mobile per salvaguardare il nostro territorio dai gesti incivili di abbandono, per sanzionarli e per tutelare anche tutti i tantissimi cittadini che ogni giorno agiscono con coscienza ed attenzione. Proprio la scorsa settimana abbiamo visto quanto sia alta la sensibilità verso questo tema, a fronte degli oggetti gettati nei nostri canali e recuperati con un grande lavoro di squadra di Comune e Cooperative specializzate. Anche per questo una nuova dotazione aiuterà gli agenti del Comune nella continua attività di disincentivazione di chi ancora non rispetta il territorio di tutti e su tutti fa ricadere le conseguenze. Ringrazio - conclude - per la sempre più forte sinergia tra i Settori e per la proficua collaborazione su questo tema specifico con l'Azienda AcegasApsAmga, per un obiettivo comune, la tutela ambientale”.


 
Nessun commento per questo articolo.