OPERAZIONE DEI CARABINIERI

Furti, scippi, rapine
Arrestati tre sinti

13/01/2021 17:58

Custodia cautelare in carcere per tre uomini sinti, obbligo di dimora per un quarto: è il risultato di un'operazione coordinata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Padova. I quattro sono stati rintracciati tra Candiana e Cavarzere: sono responsabili di una rapina e numerosi furti in autovetture nelle province di Padova, Venezia e Rovigo.


L'attività dei militari è iniziata con una rapina commessa a Conche di Codevigo, il 19 giugno 2020, ai danni di una donna che, mentre stava raggiungendo a piedi il luogo di lavoro è stata scippata della borsetta e fatta cadere a terra riportando alcune ferite al volto.

I successivi accertamenti, anche di carattere tecnico, hanno consentito di individuare i soggetti responsabili della rapina, ma non solo. Ai quattro sono stati poi attribuiti dieci furti commessi a bordo di auto in sosta in punti diversi del territorio.



 
Nessun commento per questo articolo.