IL PIANO DELL'ULSS 6

Prime dosi di vaccino
Moderna agli anziani

23/01/2021 08:52

Le prime dosi di vaccino anti-covid di Moderna verranno somministrate nel padovano agli anziani dei centri diurni.

A Padova sono arrivate 1500 dosi e questo permetterà l'immunizzazione solo di 750 anziani. E' previsto quindi l'accantonamento anche per il richiamo così da evitare problemi in caso di ritardi nelle forniture.

L'Ulss 6 corre quindi ai ripari come può in attesa del ritorno a regime della fornitura di vaccini da parte di Pfizer.

Intanto ieri si è tenuto un incontro tra Uripa (Unione case di riposo), l'assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin e il Direttore Generale della sanità regionale Luciano Flor. Al centro della discussione le difficoltà riscontrate per la campagna vaccinale e la mancanza di infermieri nei centri diurni e nelle RSA che rendono difficile il lavoro.


 
Nessun commento per questo articolo.