REPORT AZIENDA ZERO

Covid, Padova: 134 nuovi
contagi. Calano ricoveri

23/02/2021 12:37

Sono 5.173 gli attualmente positivi nella provincia di Padova. 134 casi in più nelle ultime ore. Lo rende noto la Regione Veneto nel report del 23 febbraio. Il bilancio dei morti residenti nella provincia è di 1421 (0). Intanto, sono 61.059 i casi totali di Coronavirus in tutta la provincia di Padova, il dato comprende anche le vittime e chi non è più positivo dopo due tamponi: i guariti, i "negativizzati virologici", sono 54.465.

La provincia che ha registrato il maggior incremento è Treviso con 231, Padova con 134, Vicenza con 113, Venezia con 100, Verona con 85, Belluno con 43 e Rovigo con 31 casi.

I ricoverati positivi al Covid sono ora 234 negli ospedali di tutta la provincia di Padova: 202 in reparto (-3) e 32 in terapia intensiva (-2). Tra gli altri casi di positività al Coronavirus, non si sono resi necessari i ricoveri in ospedale ma è stata applicata la misura dell'isolamento.

I DATI DEL VENETO

Sono 741 i nuovi casi di positività e 3 i morti in più negli ospedali nelle ultime ore in Veneto. 806 ricoveri in reparto (+1) e 105 (-4) in terapia intensiva. In totale, dall’inizio dell’emergenza, sono 9.742 le persone decedute in Veneto e 328.078 i casi totali. Le persone attualmente positive sono 22.297 e i "negativizzati virologici" sono 296.039.

Nelle strutture territoriali ci sono 134 (-2) persone positive al covid ricoverate, sono 38 le persone guarite ma ancora ricoverate. Nelle strutture padovane ci sono 42 pazienti (-2). Dal 21 febbraio scorso i decessi in queste strutture sono 201 (0) e i dimessi 1721.

I DATI NELLE 24 ORE

Riprendono a crescere i contagi Covid e anche i ricoveri in Veneto. Dopo il rallentamento di ieri (erano 509 casi) sono 1.062 i nuovi positivi al virus in 24 ore, per un totale di 328.078 infetti dall'inizio dell'epidemia. I decessi da ieri sono stati 21, per un numero complessivo di 9.742 vittime. Il dato più negativo riguarda però la ripresa dei ricoveri: sono 46 in più i pazienti Covid nei reparti non critici degli ospedali (1.55 in totale); in crescita (+3) anche i malati in terapia intensiva, 139. Un aumento dei ricoveri non si registrava in Veneto dal primo gennaio scorso.


 
Nessun commento per questo articolo.